Complesso residenziale di pregio nell’hinterland milanese

Impianto d’avanguardia per garantire la giusta massimizzazione del comfort.

A Gorgonzola, nei pressi di Milano, troviamo un elegante edifico di nuovissima costruzione, caratterizzato da un unico blocco suddiviso in due scale, con 25 appartamenti di pregio realizzati in classe A e distribuiti su quattro piani fuori terra a cui si aggiunge un elegante piano attico.

Ma ciò che caratterizza l’intero complesso non è unicamente l’estetica gradevole accompagnata da preziose finiture interne. Infatti, una grande attenzione è stata posta anche all’impianto di riscaldamento e sanitario, progettato con sistemi ad alta tecnologia per soddisfare al meglio qualsiasi bisogno, in termini di comfort termico ed efficienza energetica.

E’ stato progettato e poi sviluppato a regola d’arte un impianto centralizzato d’avanguardia. I sistemi di termoregolazione e contabilizzazione del calore rivestono un ruolo di fondamentale importanza perché garantiscono ai singoli utenti autonomia di gestione e allo stesso tempo una corretta ripartizione delle spese tra condòmini, unendo in questo modo i vantaggi di entrambe le tipologie di impianti.

I consumi energetici e sanitari degli appartamenti sono contabilizzati dai moduli di utenza a 2 vie EQUICOMPACT, gruppi polifunzionali che racchiudono in una sola soluzione i dispositivi di contabilizzazione diretta del calore, le valvole di controllo per la gestione del calore e la misurazione dei consumi. Si tratta inoltre di un sistema versatile e dall’ingombro ridottissimo, installabile in cassetta da 450x450x135 mm. I moduli di contabilizzazione sono stati installati in appositi cavedi tecnici posti sui vani scala, facilmente accessibili per le attività di manutenzione. 
I dati di consumo sono stati centralizzati tramite cavo M-Bus fino al locale centrale termica dove è stato installato il centralizzatore completo di Modem dual band GSM. Quest’ultimo offre la possibilità di lettura dei dati in remoto, da parte dell’amministratore di condominio e del manutentore impianti, in modo da tenere sempre sotto controllo il funzionamento (ed eventuali anomalie) dell’impianto.

Il massimo comfort in termini di riscaldamento, all’interno di ciascun appartamento, è invece garantito dalla distribuzione uniforme del calore dell’impianto radiante a pavimento a bassa temperatura. A ciò si aggiunge la libertà d'arredo, in quanto il radiante consente un più razionale utilizzo dello spazio disponibile, e non contribuisce al degrado di intonaci o pavimenti in legno e serramenti. Il sistema radiante FAST qui posato è realizzato con 1.860 mq di pannello isolante bugnato in polistirene espanso EPS 200, prodotto in conformità alla normativa UNI EN 13163, ad elevata densità termo-accoppiato superficialmente con un film in materiale plastico. 
Inoltre, per limitare le dispersioni di calore nell’ambiente sottostante sono stati posati pannelli a pavimento con vari spessori di isolante, in riferimento a quanto prescritto dalla normativa UNI EN 1264-4 che richiede il valore minimo di resistenza termica in funzione delle condizioni termiche sottostanti l’ambiente riscaldato.
Per garantire l’eliminazione dei ponti termici è stato infine previsto un accoppiamento ottimale tra i pannelli isolanti, grazie a speciali incastri maschio/femmina presenti sui quattro lati. 

Nell’intero complesso sono stati installati 25 kit collettori da 1” realizzati in acciaio inox e dotati su ciascuna via di FLUXER con funzione di con misuratore/regolatore di portata e memoria di posizione. Ogni collettore è dotato di valvole di intercettazione a sfera, testine elettrotermiche per la suddivisione dell’impianto in zone, terminali con valvole di sfiato aria e gruppo di carico/scarico impianto, staffe disassate ribassate per l’alloggiamento del kit nell’apposita cassetta profondità 80mm in lamiera zincata. 

La distribuzione è stata realizzata con 19.450 mt di tubo in polietilene reticolato PE-Xa Ø17x2 con barriera anti-ossigeno EVOH FF-Therm, la cui posa si è rivelata particolarmente facile grazie alla sua elevata flessibilità. 

Luogo di installazione
Gorgonzola (MI)
Committente
Trade Park Due Srl, Milano
Progettista
ALFA ingegneria, Milano
Installatore
Termoidraulica C.A. S.N.C, Seveso (MB)
Grossista
Comfort Forniture Srl, Cesano Maderno (MI)
Materiali installati
FAST: pannello isolante bugnato con tubo e fascia perimetrale | 25 kit collettori in acciaio inox da 1” da 3 a 13 vie | 229 testine elettrotermiche a 4 fili 230V | 229 circuiti totali |EQUICOMPACT: 25 moduli di contabilizzazione a 2 vie con di telaio di supporto e cassetta da incasso | 25 contatori di calore HMR con trasmissione M-Bus | 50 contatori volumetrici acqua calda/fredda sanitaria con trasmissione M-Bus | 3 contatori di calore per centrale termica da DN32 a DN65 | 1 concentratore dati M-Bus con modem per lettura dati da remoto.
LINEA
ARANCIO
CONTATTACI
SUBITO