Oratorio di Pontelambro

L'installazione della tecnologia IoT di CUBODOMO nell’Oratorio di Ponte Lambro assicura, grazie al controllo da remoto, ottimi benefici in termini di comfort ambientale e risparmio.

Dopo un’importante riqualificazione avvenuta nel 2000, l’oratorio S. Giovanni Bosco situato a Ponte Lambro in provincia di Como, è stato recentemente oggetto di un nuovo intervento all’impianto di riscaldamento, ottenendo vantaggi in termini di comfort e risparmio.

Durante la prima riqualificazione infatti la struttura, posizionata su tre livelli e divisa in 13 zone distinte, era stata dotata di pannelli radianti a pavimento per il riscaldamento, il cui funzionamento veniva gestito manualmente tramite i vecchi termostati posizionati in ogni stanza per l’accensione e lo spegnimento. 

Questo sistema creava diverse problematiche ed inefficienze, poiché, dato che l'impianto poteva essere acceso solo in loco si rilevavano spesso per esempio i locali troppo freddi in caso di accensione ritardata oppure vi era il rischio di eccessivi consumi e sprechi energetici nel caso in cui non venisse spento il riscaldamento terminate le attività oratoriali.

Per questo, dopo un’attenta analisi, IVAR ha fornito la sua soluzione IoT: il termostato smart CUBODOMO che consente di termoregolare da remoto il riscaldamento.

CUBODOMO è costituito da un cubo, che racchiude l’intelligenza del sistema e che contiene tutte le impostazioni dell’utente. Esso comunica con smartphone e tablet grazie all’app MyCubodomo e interagisce con tutti gli elementi del sistema wireless.

Nell’edificio in questione, vista la numerosità delle zone da controllare sono stati installati due cubi: uno al piano terra, per la gestione dello stesso più quella del piano interrato (6 zone in totale), e uno al primo piano (7 zone totali).

Oltre ai cubi sono stati forniti da IVAR gli attuatori relè, in grado di gestire l’apertura di una valvola di zona grazie al relè interno, e sono stati sostituiti ai vecchi cronotermostati già presenti.

In questo modo, gli utenti hanno adesso la possibilità di gestire da remoto l’intero sistema di riscaldamento, organizzando e gestendo ogni ambiente singolarmente, impostando temperature ed orari differenti.

 

Luogo di installazione
Pontelambro (CO)
Committente
Parrocchia di Pontelambro
Progettista
Integra Srl, Erba (CO)
Installatore
Ratti Rinaldo Elettrica, Castelmarte (CO)
Materiali installati
2 CUBI | 13 Attuatori Relè
LINEA
ARANCIO
CONTATTACI
SUBITO